venerdì, agosto 12, 2005

chi ha affondato il KURSK?

sabato 12 agosto 2000, un enorme sottomarino nucleare russo-il Kursk- con a borso 118 membri dell'equipaggio, affonda nelle acque gelide del mare di Barents... Le autoritù russe parlano di una "catastrophe that developed at lightning speed." Dopo oltre una settimana i sommozzatori recuperano i cadaveri dei marinai... nessun superstite!
  • Perchè ci sono volute 30 ore per trovare il Kursk, se era visibile dalla superfice? (il fondale ra era profondo solo 108 metri, e il sottomarino era lungo 160 m)
  • Perchè nessuno ha soccorso in tempo i marinai, che avrebbero potuto raccontare l'accaduto, prima che morissero tutti soffocati?
  • Perchè il governo russo dichiarò lo stato di emergenza NUCLEARE, ordinando alle proprie forze aeree di alzarsi in volo, se non esisteva alcuna ragione per sospettare di una possibile aggressione straniera?
  • Perchè il direttore della CIA, G. Tenet, tre giorni dopo è andato personalmente a mosca in gran segreto?
  • Perchè Putin e Clinton hanno avuto numerose conversazioni telefoniche durante la settimana successiva all'incidente? Perchè una grossa parte del debito estero russo è stato cancellato, un nuovo prestito è stato concesso e Clinton ha deciso di interrompere il progetto delloscudo anti missili?
  • Perchè i familiari delle vittime sono stati generosamente compesati in cambio del loro silenzio?

5 commenti:

bleusouris ha detto...

E dai...se sai qualcosa dilla, non farci stare sulle spine

Anonimo ha detto...

bigogna leggere tra le righe...

Anonimo ha detto...

bisogna

ibalu ha detto...

sono rimasta a bocca aperta...
senza parole...
!

byron446douglas ha detto...

damn good blog, check out mine http://juicyfruiter.blogspot.com, comments always welcome!